Miami

di | Giugno 4, 2019

Perché andare a Miami


Prendi un numero di culture diverse, aggiungi una forte dose di arte e una spruzzata di acqua dell’oceano, e hai Miami. Guardando i fantastici musei d’arte e la fiorente scena gastronomica, potresti trovare difficile credere che solo un secolo fa, questa colorata città della Florida fosse coperta di paludi. Una volta che gli sviluppatori si sono precipitati nell’area, è nata una delle destinazioni turistiche più popolari e gli spettacolari skyline della città del paese. Oggi, con South Beach davanti a te e alle Everglades dietro di te, puoi passeggiare per le strade affollate passando per le case storiche con parole spagnole e musica caraibica che ti galleggiano nelle orecchie.

Questo mini-melting pot ha preservato quartieri multiculturali come la famosa Little Havana come enclave per tradizioni uniche da prosperare. Uniti, formano una rete elettrica – Miami. La sua reputazione per la vivace vita notturna e le feste stravaganti è realizzata a Miami Beach , un’isola barriera a est della terraferma. Nel frattempo, la città a misura d’uomo coltiva un’aria artistica.
Miami Beach

1 delle migliori cose da fare a Miami

I viaggiatori vanno a Miami principalmente per Miami Beach e vanno a Miami Beach principalmente per South Beach , l’inimitabile gioiello della corona della regione. La storia art déco della città incontra le luci brillanti e la vivace vita notturna delle nuove generazioni.

C’è qualcosa per tutti qui – e molto altro. La sabbia bianca, una scena culinaria eclettica, negozi di prim’ordine, centri termali di lusso e la vita notturna di classe mondiale sono tutti punti base di Miami Beach. Assicurati solo di portare un sacco di bottino – Miami Beach può essere fatto con un budget limitato, ma limiti severamente le tue opzioni e non sarà così divertente.

Ci sono diversi modi per arrivare a Miami Beach dal centro di Miami, incluso il Metrobus e il taxi. Molti viaggiatori preferiscono semplificare le cose basando la loro vacanza in uno dei numerosi hotel qui. South Beach ha le sistemazioni più costose – i viaggiatori più esigenti possono trovare un accordo se restano più a nord, tra la 24a e la 192a strada.

Per informazioni più dettagliate su Miami Beach, consulta la nostra guida turistica di Miami Beach .
Little Havana

delle cose migliori da fare a Miami

Situata nell’immediata periferia ovest del centro di Miami, Little Havana è la capitale simbolica e culturale per i cubano-americani di Miami. Il quartiere porta a frotte di visitatori con la sua atmosfera vibrante e cibo eccellente.

Calle Ocho (8th Street) è il centro dell’attività qui. Il Maximo Gomez Park, noto anche come Domino Park, si trova all’angolo tra Calle Ocho e 15th Avenue ed è un luogo piacevole dove rilassarsi e giocare a domino oa scacchi. I viaggiatori raccomandano El Pub per il suo autentico cibo cubano e prezzi economici. Ogni marzo, il Calle Ocho Festival prende il controllo di Miami per una settimana, attirando migliaia di partecipanti per un grande festival di strada che celebra il Carnevale con tonnellate di musica, cibo e balli.

I viaggiatori possono anche visitare le fabbriche di sigari e il Cuban Memorial Boulevard all’angolo tra la 13th Avenue e Calle Ocho. Tuttavia, alcuni visitatori non ottengono il fascino dell’area. Un utente di TripAdvisor dice: ” È una destinazione molto interessante, ma non ne farei uno per me, a parte il cibo oi sigari”.
Zoo Miami

3 delle cose migliori da fare a Miami

Questo bellissimo zoo ospita più di 2000 animali, che rappresentano più di 500 specie diverse. È famoso per fornire un ambiente naturale per i suoi residenti senza l’uso di gabbie – piuttosto, lo zoo impiega fossati strategicamente posizionati per separare gli animali dai visitatori.

Accompagnare gli zoo e molti programmi di “edutainment” farà sì che i tuoi piccoli siano interessati. Tutta la famiglia apprezzerà la Samburu Giraffe Feeding Station.

Troverete lo zoo a South Miami, a circa 20 miglia a sud-ovest dal centro. Guidare è sicuramente il modo migliore per arrivare qui, perché è il minimo problema e il parcheggio è gratuito. Il trasporto pubblico è disponibile tramite il bus Coral Reef Max, che fornisce il servizio dallo zoo alla stazione di Metrorail del Sud di Dadeland. Per maggiori informazioni sul trasporto di massa, clicca qui .

Lo zoo è aperto nei giorni feriali dalle 10:00 alle 17:00 e dalle 9:30 alle 17:30 nei fine settimana e nei giorni festivi , anche se è necessario arrivare prima delle 16:00 quando la biglietteria chiude. L’ammissione di base varia da $ 13,95 a $ 17,95, e ci sono sconti disponibili per grandi gruppi, membri AAA, personale militare e anziani. Per ulteriori informazioni, visitare il sito Web di Zoo Miami .
I migliori mesi per visitare Miami
Il periodo migliore per visitare Miami è tra marzo e maggio. Durante questi mesi, sarai in grado di godere delle temperature giornaliere negli anni ’70 per le tariffe non di punta, mentre il resto del paese continua a scongelare. Il clima tropicale per tutto l’anno e le modalità di festa della vicina Miami Beach significano turisti – molti turisti – dagli stati del Nord, Sud America, Europa, Asia, ovunque e dappertutto tutto l’anno. E quando ci sono eventi speciali, la città vede ancora più visitatori e tariffe alberghiere più alte. Per le migliori possibilità di fare offerte, prenota in tutto l’arco della città o durante i mesi estivi soffocanti.
Cosa hai bisogno di sapere

Etichette, etichette, etichette I
residenti di Miami sono infatuati di nomi – di personaggi famosi e abiti firmati. Questa ossessione si estende anche alle loro vie di comunicazione, quindi ricorda: le “strade” vanno da nord a sud e le “strade” vanno da est a ovest.
Automobili, auto, auto
Saranno ovunque, e probabilmente resterai in una posizione per un po ‘di tempo. Il Gridlock può fermare i tuoi progressi, quindi muoverti mentre i Miamiani sono al lavoro.
Pinne, pinne e squame
Miami è la patria di una varietà di animali selvatici, dagli alligatori e serpenti, alle orche e ai delfini. Il famoso Flipper risiedeva al Seaquarium di Miami, che ospita ancora molti delfini. E visita le Everglades se vuoi avvicinarti ai tuoi rettiliani.