Fotogallery – La Stoccolma che non ti aspetti

Stoccolma per me è stato uno di quei posti in cui mi è venuto facile pensare “Qui ci metterei le tende”. Non soffro il freddo (anzi se posso scappo dai luoghi oltre i 25 gradi), amo il verde e il contatto con l’acqua, adoro il cibo nordico e, stando a quanto mi raccontò la guida italiana, si vive decisamente bene. Non che l’ultima annotazione avesse bisogno di conferme. Ci ho festeggiato un compleanno, sotto una pioggerellina che sembra non bagnarti ma dopo un paio d’ore di cammino ti ritrovi zuppo fino nelle ossa. Ed è in quel momento che ti guardi intorno alla ricerca di un posto caldo dove bere una cioccolata calda piuttosto che uno degl’ipercalorici dolci svedesi. O magari un “aperitivo” a suon di salmone o di aringhe, che da queste parti pare andare molto forti. Alcune delle foto che ho scattato durante il lungo weekend nordico le ho raccolte in questa galleria come resoconto delle giornate: potreste usare queste come spunto per organizzare la vostra visita alla capitale svedese.

Rispondi